Navigare Facile
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Occhiali da Vista
Gli occhiali, la loro storia, i disturbi della vista, le lente per miopi, presbiti, astigmatici e ipermetropi ed i materiali più diffusi per le lenti degli occhiali da vista.
-
Presbiti
PRESBITI .IT: Il Portale sulla Presbiopia; ecco come si può correggere e quali sono i suoi sintomi.
-
Miopi
MIOPI .IT: Le cause e i sintomi di uno dei difetti visivi più diffusi, la miopia, che rende le immagini lontane sfuocate e poco nitide.
-
Salute online
Il Portale dedicato agli alimenti più indicati in una alimentazione sana ed equilibrata, dalle carni ai cereali e alle verdure.
-
Oculistica
L'Oculistica è la branca della medicina che si occupa delle malattie degli Occhi e dei mezzi per curarle; vedremo anche le diverse tipologie di lenti a contatto.


Le Lenti a Contatto

Lenti a Contatto Morbide, Rigide e Gas Permeabili

Le lenti a contatto sono comode, pratiche quando si fa sport, sostituiscono gli occhiali o comunque ne rappresentano un'alternativa ogni qual volta lo si desidera, consentono una visione perfettamente nitida ed ampliano il campo visivo in direzione laterale.

Dove

Questi piccoli dispositivi medici presentano notevoli vantaggi, sia dal punto di vista estetico che della qualità di visione, ed i progressi recenti ne hanno accresciuto la qualità.

Al giorno d'oggi troviamo, infatti, in vendita lenti morbide a tal punto leggere e biocompatibili da essere accolte anche dagli occhi più delicati, le quali si affiancano a quelle rigide e gas permeabile già note da anni.

Le lenti a contatto rigide sono state le prime diffuse sul mercato e tuttora sono impiegate in specifiche situazioni, ad esempio in caso di elevato astigmatismo o di cornea irregolare, pur essendo state tendenzialmente superate da quelle gas permeabili.

Le lenti a contatto  gas permeabili (o semirigide) appaiono simili a quelle rigide per quanto riguarda la consistenza, ma sono composte da materiali porosi che consentono una migliore ossigenazione della cornea. Questa tipologia di lenti a contatto va pertanto sostituendosi alle rigide, offrendo una migliore respirazione dell'occhio.

Entrambe le tipologie citate sono però meno diffuse rispetto alle morbide le quali presentano il notevole pregio d'essere accettate da una grande percentuale di persone affette da problemi alle vista senza la necessità di allenamenti graduali degli occhi. 

La ragione di ciò risiede principalmente nella loro caratteristica costitutiva dal momento che essendo rigide non aderiscono in maniera ottimale alla forma dell'occhio, con la conseguente maggiore difficoltà nell'accettarle da parte dell'occhio e con la maggiore probabilità di distacco rispetto a quelle morbide.

Le lenti a contatto morbide sono costituite in grandi percentuali da acqua (per questo vengono chiamate idrofile) , elemento che le rende particolarmente adattabili all'occhio e largamente accettate.

Allo stesso tempo l'acqua e gli altri materiali biocompatibili che le compongono fanno sì che le lenti morbide siano particolarmente ricettive rispetto alle impurità presenti nell'aria.

In ragione di ciò è indispensabile una particolare cura nella pulizia delle lenti morbide o in alternativa si può rivolgere la propria attenzione verso le tipologie usa e getta, da cambiare dopo un solo giorno o qualche settimana.

Navigare Facile
lenti.org

Le lenti a contatto morbide, rigide e gas permeabili, le caratteristiche e l'uso, le risposte a domande frequenti sulle lenti e la storia di questi comodi sostituti degli occhiali da vista.
Argomenti

Le Lenti a Contatto
Indossare le Lenti a Contatto
L'Invenzione delle Lenti a Contatto

Publinord srl - Bologna - P.I. 03072200375 - REA BO 262516